|

Elezioni: Frattini, dopo voto garantire funzionamento organi costituzionali


Share/Bookmark


Intervista di Franco Frattini all'agenzia Adnkronos

Napolitano sempre baluardo di saggezza in fase complicata e confusa
"Al di là delle schermaglie e anche degli insulti che volano in questa campagna elettorale le cose concrete sono quelle che contano". Franco Frattini commenta così con l'Adnkronos le parole del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha voluto riportare l'attenzione su "problemi e proposte": "Quella di Napolitano e' la questione più seria e importante, il presidente e' sempre un baluardo di saggezza in una fase molto complicata e molto confusa''.

''Da un lato – osserva - c'e' stata mancanza di comunicazione in molti casi su temi di sostanza, dall'altra c'e' stata una serie di azioni tattiche o di discredito, penso agli attacchi ripetuti al presidente Monti da quelli che lo avevano votato e sostenuto in molte occasioni, penso al tentativo demolitorio nei confronti di Grillo, al quale non mi lega proprio nulla, ma che comunque rappresenta la voce di moltissimi italiani che di una politica troppo politicante non ne possono più".

"Il presidente Napolitano - conclude - ha pienamente ragione quando dice che finita la battaglia bisognerà garantire il funzionamento degli organi costituzionali".


Nato: un onore essere il candidato dell’Italia e non di uno o dell'altro partito
Franco Frattini considera "un onore essere stato candidato all'incarico di segretario generale delle Nato dal presidente Giorgio Napolitano e dal premier Mario Monti e aver visto il sostegno di Pierluigi Bersani e Massimo D'Alema, che potrebbero avere un ruolo nel prossimo governo e quindi di essere considerato un candidato dell'Italia e non di uno o dell'altro partito o di una coalizione".

"Questa per me era la condizione necessaria, quindi in questo spirito attendo che il prossimo governo italiano faccia le sue mosse per confermare e continuare a sostenere, cosa di cui sono certo, questa candidatura", conclude, ricordando che sono 42 anni che l'Italia non ha il segretario generale della Nato pur essendo terzo contributore in Europa.


Ti piace questa storia..?

Ricevi gli aggiornamenti ogni giorno! Abbonati!

Seguici!

Pubblicato da Franco Frattini il giorno 20.2.13. per la sezione , , , , . Puoi essere aggiornato sui post, i commenti degli utenti e le risposte utilizzando il servizio di RSS 2.0. Scrivi un commento e partecipa anche tu alla discussione su questo tema.

0 commenti per "Elezioni: Frattini, dopo voto garantire funzionamento organi costituzionali "

Scrivi un commento

Aree del sito